Cronaca

Arrestato per un omicidio commesso 24 anni fa: in carcere Antonino Romano

Sono stati i poliziotti della Squadra mobile ad eseguire nelle prime ore di stamani l’ordine di esecuzione per la carcerazione, emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Reggio Calabria, a carico di Antonino Romano, messinese, 63 anni, pregiudicato.

L’uomo dovrà 18 anni 18 e 8 mesi, poiché responsabile del reato di omicidio in concorso, con l’aggravante del metodo o della modalità mafiosa, compiuto ai danni di Antonino Stracuzzi.

La vittima fu uccisa nel tardo pomeriggio del 14 ottobre del 1992, a Villa Lina, davanti la chiesa di San Matteo, raggiunto da colpi di pistola calibro 357 Magnum e 7.65 parabellum, mentre era a bordo della sua automobile, una Fiat Croma grigia.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top