Porto Empedocle, celebrata la Festa della Marina Militare

Porto Empedocle, celebrata la Festa della Marina Militare

0
SHARE

Si informa che questa mattina – nell’anniversario dell’impresa di Premuda che, il 10 giugno 1918, ha visto l’affondamento di due corazzate austroungariche da parte dei MAS al comando di Luigi Rizzo – è stata celebrata a P. Empedocle la tradizionale festa della Marina Militare.

La sobria manifestazione, organizzata dalla Capitaneria di Porto – Guardia Costiera di P. Empedocle insieme al locale Gruppo ANMI (Associazione Nazionale Marinai d’Italia) “Carmelo Sanfilippo”, presieduto dal Cav. Gerlando Sirone, è iniziata alle ore 10 presso il monumento ai Caduti del Mare, nel piazzale antistante la Biblioteca Comunale. Presenti, oltre al Comandante in II della Capitaneria di Porto – Guardia Costiera Capitano di Corvetta Daniele Governale, il Vice Prefetto Vicario di Agrigento Dott.ssa Giovanna Termini, il Vice Questore Aggiunto Dott. Cesare Castelli, il Presidente Reggente del Tribunale di Agrigento Dott.ssa Luisa Turco.

Dopo la cerimonia dell’alzabandiera è stata la volta della deposizione di una corona (benedetta da Don Nicola Salemi e dal Cappellano Militare don Salvatore Falzone) al monumento ai Caduti del Mare, a cura del Comandante in II della Capitaneria di Porto e del Vice Prefetto. Infine, dopo la lettura del messaggio augurale del Presidente della Repubblica e del Capo di Stato Maggiore della Marina, si è proceduto alla consegna di onorificenze e ricompense ad alcuni militari in servizio.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY