Cronaca

Enna: estorsioni per accedere ai fondi europei, 27 persone denunciate

di Redazione
Pubblicato il Giu 15, 2016
Enna: estorsioni per accedere ai fondi europei, 27 persone denunciate

La Guardia di finanza, nell’ambito di un’attivita’ di polizia giudiziaria finalizzata al contrasto dei reati contro la pubblica amministrazione, ha denunciato 27 persone per reati che vanno dalla concussione, all’estorsione, dal riciclaggio al favoreggiamento personale, fino all’autoriciclaggio.

Denunciati in particolare due individui di Troina, operanti nella filiera dei soggetti preposti all’assistenza delle aziende agricole richiedenti l’accesso alle contribuzioni comunitarie, per aver richiesto ai titolari di diverse aziende oltre 257 mila euro con la scusa di dover pagare somme aggiuntive per accedere ai contributi europei. Coinvolto anche un funzionario direttivo dell’Ispettorato dell’Agricoltura di Catania.

Tra i denunciati anche alcuni imprenditori agricoli per aver ostacolato l’attivita’ della Guardia di finanza. Complessivamente, i finanzieri hanno sottoposto a ricognizione contributi comunitari in agricoltura per un ammontare complessivo pari a 2.182.000 euro. 


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361