Agrigento, distrutto capannone Progeo; utilizzati tre Canadair per spegnere le fiamme

Agrigento, distrutto capannone Progeo; utilizzati tre Canadair per spegnere le fiamme

1.312 views
0
SHARE
Cosa rimane del capannone della Progeo bruciato stamani

Ci sono voluti anche tre canadair ed otto ore di lavoro per spegnere l’incendio che ha distrutto il capannone della “Progeo srl”, nella zona industriale di Agrigento.

Canadair che hanno spento definitivamente il gigantesco incendio che ha inghiottito l’intero stabilimento utilizzato per trattare i rifiuti provenienti dalla raccolta differenziata.

Soltanto alle 15.30, le fiamme risultavano essere ormai sotto controllo. E questo grazie ad un infaticabile lavoro dei vigili del fuoco. Numerose infatti le squadre e le autobotti in azione. Quel che era contenuto nel capannone, ossia attrezzature per il recupero ed il riciclo dei rifiuti differenziati, è andato, però, irrimediabilmente distrutto.

Le fiamme sono arrivate anche a danneggiare il primo piano dello stabilimento, dove erano ospitati gli uffici dell’azienda. Per completare l’opera di spegnimento è stato necessario, ad un certo punto, l’intervento dei tre canadair.

Polizia e carabinieri stanno, adesso, cercando di capire cosa abbia fatto innescare, dopo le 7 di stamani, le fiamme. L’ipotesi privilegiata è che l’inferno di fiamme e fumo si sia scatenato a causa di un rogo di sterpaglie. Spetterà, comunque, agli accertamenti e alle indagini che verranno svolte nelle prossime ore chiarire tutto con precisione.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *