Licata

Licata, accusato di rapina ad una cliente: assolto un idraulico

di Redazione
Pubblicato il Giu 23, 2016
Licata, accusato di rapina ad una cliente: assolto un idraulico

Un uomo di 39 anni, Gaetano Lombardo, di Licata, di professione idraulico, è stato assolto dal Tribunale di Agrigento, dall’accusa di essere l’autore di una rapina ai danni di una donna. Proprio la donna denunciò di essere stata rapinata da due uomini, armati di coltello, della somma di circa 1.000 euro, e di essere stata ferita. In effetti la licatese fu medicata al pronto soccorso. Le indagini delle forze dell’ordine portarono all’individuazione del presunto autore in Gaetano Lombardo che in passato avrebbe efettuato lavori per conto della cliente. Ora, però, la sentenza che scagiona totalmente il 39enne dall’accusa. Il giudici agrigentini, infatti, hanno scagionato Lombardo per non avere commesso il fatto.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361