Mistero nell’agrigentino: a fuoco l’auto di un palmese in carcere per rapina

Redazione

Apertura

Mistero nell’agrigentino: a fuoco l’auto di un palmese in carcere per rapina

di Redazione
Pubblicato il Giu 24, 2016

Era di proprietà di un detenuto l’auto distrutta da un incendio su cui la Procura della Repubblica di Agrigento ha aperto un’inchiesta per accertare le cause. L’uomo, 48 anni, di Palma di Montechiaro, ma residente a Camastra è attualmente rinchiuso nel carcere circondariale “Petrusa” di Agrigento perchè accusato di rapina. Il mezzo andato bruciato era stato sottoposto a sequestro e successivamente affidato allo stesso proprietario. Il rogo si è verificato di notte in via Verdi, arteria dove era parcheggiata la vettura.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361