Porto Empedocle, accusato di aver rubato portafogli: prosciolto operaio

Redazione

Porto Empedocle

Porto Empedocle, accusato di aver rubato portafogli: prosciolto operaio

di Redazione
Pubblicato il Giu 27, 2016
Porto Empedocle, accusato di aver rubato portafogli: prosciolto operaio

Sentenza di proscioglimento perchè il reato è stato ritenuto prescritto. Questo l’epicolo di una vicenda che vede coinvolto un uomo di Porto Empedocle, Vincenzo Scibetta, 43 anni operaio, vicenda risalente al 2013. L’uomo era accusato di aver sottratto un portafogli sbadatamente lasciato incustodito da un avventore all’interno di una tabaccheria. La difesa di Scibetta ha sempre sostenuto che le videocamere interne al negozio non hanno mai ripreso la materiale sottrazione del portafogli e che, in ogni caso, l’uomo ritratto non fosse Vincenzo Scibetta, quanto piuttosto un uomo rassomigliante.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361