Agrigento, “spacciavano droga in casa”: condannata coppietta

Agrigento, “spacciavano droga in casa”: condannata coppietta

0
SHARE
Il tribunale di Agrigento

Una coppia di Agrigento, Massimo Trupia, 42 anni, e Natalie Verons, 40 anni, di origini belghe ma residente nella città dei Templi, conviventi, sono stati condannati rispettivamente a 2 annie 6 mesi e 1 anno di reclusione nel procedimento con rito abbreviato che li ha visti imputati per fatti di droga. I due finirono in manette nel gennaio di quest’anno perchè trovati in possesso di hashish all’interno della loro abitazione del centro storico dove fu rinvenuto anche del metadone.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY