Porto Empedocle, sfreccia ad alta velocità con acqua scooter: multa da 8.000...

Porto Empedocle, sfreccia ad alta velocità con acqua scooter: multa da 8.000 euro

0
SHARE
Capitaneria di Porto di Porto Empedocle

Prosegue l’operazione denominata “Mare sicuro”, che vede impegnata la Capitaneria di porto di Porto Empedocle nella vigilanza sia a mare che a terra.

Domenica i militari hanno sequestrato un acquascooter che navigava, in contrasto alle norme in materia di diporto senza avere l’idonea documentazione e senza rispettare i limiti di sicurezza di distanza dalla costa previsti dall’ordinanza di sicurezza balneare.

Durante un normale pattugliamento della costa, una motovedetta ha intercettato il mezzo che navigava ad elevata velocità. Dopo un breve inseguimento, i militari sono riusciti a raggiungerlo, bloccarlo e scortarlo all’interno del porto.

A carico del proprietario sono stati ben quattro gli illeciti amministrativi contestati: non avere a bordo i documenti previsti dalla normativa sul diporto (certificato uso motore/dichiarazione potenza motore), navigare entro cinquecento metri dalla costa; guida senza aver conseguito la prescritta abilitazione; navigazione senza la prescritta copertura assicurativa obbligatoria.

La Capitaneria di Porto – Guardia Costiera di Porto Empedocle, insieme ai dipendenti uffici circondariali marittimi di Lampedusa, Sciacca e Licata, sta intensificando l’attività di monitoraggio, sia via mare che a terra, al fine di garantire il rispetto delle norme in materia di sicurezza balneare e diporto.

 

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *