Messina

Violenza familiare, lei lo denuncia: arrestato

Ha raccontato ai poliziotti le violenze verbali e fisiche a cui il compagno, per anni, l’aveva sottoposta.

Insulti e poi vere e proprie aggressioni, anche in presenza della figlia minore e persino quando i due hanno deciso di lasciarsi.

Ieri mattina ancora una lite a cui è seguita l’ennesima aggressione con calci e pugni. Stavolta però lei ha deciso di chiedere aiuto alla Polizia.

Mentre la donna denunciava l’ex convivente, l’uomo l’ha raggiunta negli uffici di polizia intimandole di alzarsi e di andar via. Quando lei ha risposto che non avrebbe desistito dal suo intento, l’uomo l’ha afferrata per il braccio costringendola ad alzarsi. Immediato l’intervento degli agenti. L’uomo è stato bloccato e, dopo ulteriori accertamenti, arrestato per i reati di maltrattamenti in famiglia, lesioni personali e tentata violenza privata.

Sarà giudicato stamani con rito direttissimo.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top