Agrigento : prime notizie su un nuovo Centro destra

Agrigento : prime notizie su un nuovo Centro destra

1.407 views
0
SHARE
Logo Il Centro destra

Da poche ore impazza su Facebook una notizia che fa parecchio discutere. Ad entrare in scena in un momento di grande fibrillazione politica, un nuovo soggetto politico denominato “Il Centro destra” (www.facebook.com/ilcentrodestra).

La fondazione del nuovo gruppo politico è avvenuta l’altro ieri presso un noto studio notarile di Agrigento, volutamente scelta come luogo di fondazione del partito, partendo da una città martoriata che ai partiti di destra ha dato tanta fiducia, purtroppo,  ricevendo assai poche occasioni di riscatto e valorizzazione. La notizia ha subito destato grande interesse comprese quelle  riguardanti lo Statuto, che imporrà ai nuovi aderenti “il non aver mai rivestito precedentemente incarichi politici”, nella tenace volontà di perseguire il nuovo.

Tra gli obiettivi la valorizzazione degli italiani come popolo sovrano, come elettorato degno di ascolto e risposte e il recupero della dignità sociale, economica e lavorativa della Nazione, attraverso una politica propositiva, impegnata, volta all’ascolto diretto e a minor formalismo in un’ ottica volta al pluralismo e alla democrazia partecipata, con uno sguardo all’Europa in cui promuovere e imporre l’Italia come Nazione che decide e non come supina esecutrice.

Ribadendo a chiare lettere il primo articolo della Costituzione Italiana, ”il  lavoro”, questo viene  ricordato come salvaguardia dei diritti primari dei cittadini, insieme alla tutela delle fasce deboli, tutela dell’economia privata e pubblica, tutela del lavoro e rafforzamento del potere di acquisto, calmierizzazione fiscale, tutela delle fasce professionali, della piccola, media e grande impresa questi gli obiettivi per rifare l’Italia, questi gli obiettivi ambiziosi del partito che sembra voler andare a braccetto con chi ha voglia di lavorare seriamente per rifare l’Italia.

Tra i vertici del partito una presenza agrigentina di un professionista conosciuto e stimato sul quale nome, come per gli altri vertici di partito, vi è ancora stretto riserbo.

 

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *