Gibilaro: “Teatrino a cielo aperto quello dell’emergenza rifiuti in Sicilia”

Gibilaro: “Teatrino a cielo aperto quello dell’emergenza rifiuti in Sicilia”

0
SHARE

“E’ arrivato il momento di prendere coscienza che la vergogna estiva dell’emergenza rifiuti 2016 è in atto”. Lo scrive in una nota affidata agli organi di informazione il consigliere comunale di Agrigento Gerlando Gibilaro.

“E’ semplicemente assurdo, – continua Gibilaro – che i cittadini siciliani pur pagando il relativo tributo a volte in misura superiore rispetto ad altre Regioni, pagano pure gli stipendi d’oro ad una classe politica che ad oggi non è riuscita ad avviare una serio Piano dei rifiuti in Sicilia!

Oltre il danno,pure la beffa.

Ogni anno,puntualmente scoppia l’emergenza sanitaria in tutte le città siciliane,cassonetti pieni di spazzatura,strade invase di rifiuti.

Numerosi poi sono gli interpreti e i personaggi di questo disastro e di questa emergenza sanitaria, una tragedia con tanti attori intendi solo a litigare, scaricare le responsabilità,dotati di una incapacità a risolvere la problematica.

Ad Agrigento poi l’emergenza è singolare,riscontriamo che in alcune “Vie” i cassonetti vengono svuotati ed in altre no!

Anche in Sicilia terra del Sole,il Sole non spunta per tutti!

Utile appare, alla luce delle considerazioni suesposte lanciare un appello a tutte quelle forze politiche responsabili: Il Governo della Rivoluzione Crocetta sino ad oggi è stato un Governo dell’Involuzione, i partiti che lo sostengono sono complici, se non staccate la spina, domani sarete responsabili”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *