A 21 anni con due pistole illegali in casa, arrestato

A 21 anni con due pistole illegali in casa, arrestato

0
SHARE

Nascondeva in casa due pistole, senza averne titolo. E’ quanto hanno scoperto i Carabinieri che hanno arrestato per detenzione abusiva di armi clandestine e segnalato alla Prefettura di SIRACUSA per uso di sostanze stupefacenti Giovanni Di Benedetto, 21 anni, di Francofonte, gia’ sottoposto agli arresti domiciliari per estorsione. I militari, intervenuti insieme al Nucleo cinofili di Nicolosi, nel corso della perquisizione della sua abitazione, in una mansarda hanno trovato due vasi con innestate due piantine di marijuana. Poi, perquisendo gli altri vani della casa hanno trovato due pistole calibro 8, nonche’ 4 cartucce calibro 12 da caccia. Una delle pistole era nascosta in una intercapedine ricavata nell’intelaiatura superiore in legno di una porta-finestra ed era avvolta in panno di stoffa, completa di serbatoio. L’altra, una pistola revolver marca Lebel, e’ stata trovata in un foro ricavato nella parete del sottoscala. Le quattro cartucce calibro 12, invece, erano state occultate all’interno del vano avvolgibile dell’unica finestra esistente nella camera da letto. Le armi e le munizioni sono state poste sotto sequestro. Di Benedetto, con l’accusa di ricettazione e detenzione abusiva di armi clandestine e munizioni, e’ stato condotto presso il carcere di Cavadonna, a SIRACUSA.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY