Licata, arrestati per minacce alla vicina: scarcerati dal giudice

Redazione

Licata

Licata, arrestati per minacce alla vicina: scarcerati dal giudice

di Redazione
Pubblicato il Lug 15, 2016
Licata, arrestati per minacce alla vicina: scarcerati dal giudice

I coniugi di Licata, Salvatore Moscato, 56 anni, e Rosalia Milana, 44 anni, accusati di essere entrati in casa di una vicina armati di fucile per minacciarla, sono stati rimessi in libertà. L’arresto era avvenuto martedì sera, e l’episodio si sarebbe verificato al termine di una lite. Ora la decisione del giudice monocratico del Tribunale di Agrigento ne ha disposto la liberazione.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361