Droga e violenza sessuale nell’agrigentino: sviluppi nell’operazione “Pittbull”

Droga e violenza sessuale nell’agrigentino: sviluppi nell’operazione “Pittbull”

0
SHARE

La Procura della Repubblica di Sciacca ha notificato l’avviso di conclusione delle indagini a due persone accusate di violenza sessuale su un minore. I due, presunti autori della violenza sono L.C., 48 anni di Sciacca, e G. M., 38 anni, anch’egli saccense. I due sono furono coinvolti in una operazione denominata Pitbull partita nel 2014. Conticello avrebbe avuto rapporti sessuali col minore, mentre Marciante avrebbe convito quest’ultimo a recarsi presso casa di Conticello. L’inchiesta Pitbull riguarda anche presunti episodi di spaccio di droga e coinvolge, per questo reato, altre quattro persone.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY