Cronaca

Rosy Bindi:” Trapani è una realtà fondamentale per Cosa Nostra”

Trapani e’ una realta’ fondamentale per Cosa nostra, non solo perche’ c’e’ Messina Denaro”. Lo ha detto la presidente della Commissione parlamentare Antimafia, Rosy Bindi a margine dello spettacolo teatrale Giovanni e Paolo – Aldila’ di Falcone e Borsellino in corso al teatro Antico di Segesta.

La mafia uccide meno rispetto a quella che ci ha privato di Falcone e Borsellino, ma – spiega – e’ ancora e’ ancora molto potente, capace di infiltrarsi nei settori economici importanti, di fare affari, di condizionare la vita politica di questo territorio e non solo. E’ parte costitutiva di questo paese, dobbiamo caprine i mutamenti, dobbiamo capire che e’ sempre ugiale a se stessa ma e’ sempre capace ad adattarsi al cambiamento dei tempi e noi dobbiamo fare la stessa cosa”.

Su Trapani la Bindi ha poi evidenziato: “Domani ascolteremo i rappresentanti delle Procure di Trapani e Marsala, ma sappiamo che questo territorio ha un ruolo importante all’interno dell’organizzazione non solo per la presenza del latitante, ma per il sistema che lo protegge e che ne viene condizionato”.

Infine sulla cattura di Matteo Messina Denaro, ricercato dal 1994: “Alcune risposte non arriveranno da questa missione, ma riguardo alla cattura di Messina Denaro spero’ arrivi presto la risposta definitiva”.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top