Apertura

Licata, dopo l’auto bruciata alla moglie, disposta tutela per l’ing. Ortega

Il Prefetto di Agrigento, Nicola Diomede, ha disposto l’assegnazione di una tutela per Vincenzo Ortega, ingegnere capo del Comune di Licata. La decisione è stata presa alcuni giorni dopo che l’auto, una Audi Q5,  intestata alla moglie di Ortega era stata alle fiamme nelle ore notturne a cavallo tra sabato e domenica. Con questa decisione si intende tutelare l’incolumità del dirigente del dipartimento urbanistica e lavori pubblici del Comune di Licata che d’ora in poi avrà sempre una pattuglia delle forze dell’ordine davanti casa. Uguale provvedimento era stato adottato in passato anche nei confronti del sindaco di Licata, Angelo Cambiano.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top