PRIMO PIANO

Montallegro: rabbia e commozione per la morte di Roberto Schembri

Tanta rabbia e commozione per la tragica morte di Roberto Schembri, il giovane montallegrese di 26 morto oggi a causa di un incidente stradale autonomo con la sua moto.

Una miriade di messaggi e ricordi degli amici stanno inondando la pagina Facebook di Roberto “Batteria”, come veniva chiamato dagli amici, appassionato di auto e moto che lavorava per la Lamborghini a Sant’Agata Bolognese, dove vengono prodotte le auto supersportive tra le più famose nel mondo.

“Ancora non ci posso credere, addio piccolo angelo, Riposa in pace, ti voglio bene”, ha scritto Leonardo Peri. E Maria Pia Manuli: “Un altro bravo ragazzo ci ha lasciati troppo presto, la vita è davvero crudele. ciao Roby”. Ha aggiunto Melissa Schembri: “Sarai per sempre nei nostri cuori, eri un ragazzo d’oro veramente”.

Il ricordo di Antonella Paternostro. “Non ci posso credere e non ci voglio credere  Sento ancora la tua risata che mi rimbomba nella testa ! Vorrei che tutto questo sia un brutto sogno ! Ti voglio bene! Mi manchi! Riposa in pace gioia mia”. E Luana Cuda: “Non riesco e non voglio dirti addio, voglio pensare che tu sia sceso per una lunga vacanza e che presto ci rivedremo, sei un ragazzo fantastico dai mille sorrisi. Nel mio cuore sempre, ti voglio bene. R.I.P.”.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top