Emergenza rifiuti a Porto Empedocle, la Pro Loco: “Situazione grave, si mandi...

Emergenza rifiuti a Porto Empedocle, la Pro Loco: “Situazione grave, si mandi anche l’Esercito”

0
SHARE

Sulla questione rifiuti e sulla situazione preoccupante di carenza di igiene pubblica interviene la Pro Loco di Porto Empedocle che ha inviato una lettera al Prefetto di Agrigento e al sindaco della cittadina marinara dove si manifesta preoccupazione per quanto sta vivendo il paesino agrigentino.

“Si segnala, per gli opportuni interventi di competenza della S.V., nell’ambito delle funzioni di rappresentante del Governo, con compiti di mediazione tra le Istituzioni pubbliche e le componenti della Società, nonché di garante dell’Ordine pubblico e della Sicurezza dei cittadini, la grave situazione igienico-sanitaria nella quale si trova da almeno un mese la ns amata città, rappresentando incombenti e seri pericoli per la salute dei cittadini, anche a causa degli innumerevoli incendi appiccati ai depositi di materiale vario.

Si rappresenta inoltre la penosa e indecorosa immagine che si sta offrendo ai numerosi turisti presenti in zona, che usufruiscono del ns punto di Informazione ed Accoglienza e che manifestano giornalmente la Loro incredulità nel vedere simile increscioso stato in cui è ridotto il ns territorio.

A nome dei cittadini e dei turisti si chiede un urgente interyento risolutivo, anche con il ricorso alla Protezione Civile ed all’esercito”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY