Catania

Fumi nocivi, sequestrata autocarrozzeria che inquina

di Redazione
Pubblicato il Ago 6, 2016
Fumi nocivi, sequestrata autocarrozzeria che inquina

A Catania, in via Palermo, gli agenti della Polizia di Stato hanno controllato un’autocarrozzeria, che è stata trovata priva di qualsiasi autorizzazione per l’emissione dei fumi nocivi nell’atmosfera.

Il titolare è stato denunciato per reati ambientali. Il locale è stato sottoposto a sequestro preventivo e l’attività è stata sospesa, trovandosi nel pieno centro residenziale, nel quartiere di Nesima.

Nel corso dei controlli è stata rinvenuta anche una grossa calamita poggiata sopra il contatore dell’Enel e pertanto, una volta accertato lo stato di flagranza e con l’intervento dei tecnici dell’Enel, il titolare dell’autocarrozzeria è stato anche denunciato per furto aggravato di energia elettrica.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361