Catania

Ai “domiciliari” prepara la “coca” per smerciarla: arrestato anche un complice

I Carabinieri della Compagnia di Gravina di Catania hanno arrestato il detenuto ai domiciliari Emilio Gangemi e Giovanni Pirone, entrambi pregiudicati catanesi, di 41 anni, poiché ritenuti responsabili di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’attività investigativa svolta dai militari del Nucleo Operativo ieri sera ha dato gli esiti sperati quando durante un controllo al detenuto, gli stessi hanno fatto irruzione nella sua abitazione, ubicata nel quartiere di San Leone, sorprendendo i due uomini con una busta di cellophane contenente 5 grammi di cocaina, ed  un bilancino di precisione  con cui stavano per preparare le dosi da smerciare. Gli operanti, estendendo la perquisizione nel domicilio del correo, sono riusciti a rinvenire ulteriori 25 grammi della medesima sostanza stupefacente nonché  un bilancino di precisione. La droga ed i bilancini sono stati sequestrati mentre gli arrestati, in attesa della direttissima, sono stati posti agli arresti domiciliari.

 

 

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top