Catania

Stessa spiaggia … stesso spaccio, “pizzicato” pusher recidivo

di Redazione
Pubblicato il Ago 11, 2016
Stessa spiaggia … stesso spaccio, “pizzicato” pusher recidivo

Giordano Monaco, catanese di 20 anni, è stato arrestato dagli agenti delle Volanti per spaccio e detenzione di stupefacenti.

Con l’arrivo della stagione estiva, in città sono stati potenziati i servizi antidroga disposti dal Questore di Catania Marcello Cardona e le Volanti, dal canto loro, contribuiscono al controllo del territorio nelle zone dove più spesso è stato riscontrato il fenomeno criminale.

La sorpresa degli agenti è stata quella di ritrovare lo stesso pusher arrestato nello stesso luogo pochi giorni prima.

Il giovane residente nel quartiere “Librino è stato beccato nuovamente a spacciare nella zona di via Crociferi e della Scalinata Alessi.

Ha ceduto una dose di droga ad una ragazza minorenne da cui ha ricevuto una banconota. Poi i due si sono diretti in via Della Mecca, dove, accanto ad un albero il pusher ha preso la dose da un involucro nascosto e l’ha ceduto alla cliente.

E’ stato in quel momento che è scattato l’intervento dei poliziotti con l’arresto di Giordano Monaco.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361