Agrigento

Unioni civili, a Villa Trabia la prima cerimonia: agrigentino protagonista

Si è celebrata oggi, a Villa Trabia, la prima unione civile nel comune di Palermo e la seconda in Sicilia dopo quella di ieri in provincia di Messina.

Ad officiare la cerimonia tra Carlo Verri, 37 anni, e Claudio Lo Bosco, 43 anni, è stato il sindaco di Palermo Leoluca Orlando. “E’ un giorno importante per il nostro paese – ha detto a margine della cerimonia il primo cittadino – Il parlamento seguendo la sollecitazione di tanti ha ritenuto che fosse opportuno trovare un punto di sintesi tra libertà, eguaglianza e amore e credo che le unioni civili siano questa perfetta sintesi”.

 Emozionati Carlo e Claudio. Insieme da quindici anni, originari rispettivamente del Veneto e di Agrigento, i due vivono a Palermo da oltre dieci anni e hanno scelto di celebrare qui la loro unione. Testimoni dei due sposi il fratello di Carlo, Andrea Verri, e un’amica della coppia Elena Riccio.

“Le emozioni ci sono – ha detto Carlo – ma prevale soprattutto la contentezza sul piano pubblico perché finalmente in Italia si riconoscono alcuni diritti alle persone omossessuali”.

E alla domanda perché avete deciso di sposarvi, risponde: “Perché con questo contratto accediamo a dei diritti ed è la motivazione per la quale si sposano anche molte coppie etero”.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top