Citta’ universitarie sempre piu’ care, Palermo e Catania le più economiche

Citta’ universitarie sempre piu’ care, Palermo e Catania le più economiche

0
SHARE
Facoltà di lettere, università Palermo

Citta’ universitarie sempre piu’ care, affitti in crescita del 4%. Ma nelle zone piu’ vicine al centro storico e soprattutto alle universita’ i prezzi delle singole superano mediamente i 500 euro mensili. Chiude il podio delle citta’ con gli affitti piu’ salati Firenze, destinazione prediletta dagli studenti Erasmus.

In controtendenza rispetto alla situazione nazionale, nella citta’ medicea i prezzi rispetto allo scorso anno scendono del 4% per la stanza singola e addirittura del 9% per la doppia: nel primo caso si spendono 355 euro, nel secondo solo 250.

“Il mercato delle stanze in affitto sembra non conoscere crisi - ha dichiarato Carlo Giordano, ad di Immobiliare.it - e lo dimostra la crescita media dei canoni locativi. Dall’analisi degli annunci presenti sul portale abbiamo rilevato un interesse maggiore, da parte dei proprietari, per gli studenti rispetto ai lavoratori: la possibilita’ di optare per canoni concordati, i vantaggi fiscali e, non ultima, la “garanzia” dello stipendio dei genitori rendono questa utenza ben piu’ appetibile e “sicura” rispetto ai giovani lavoratori”.

Per risparmiare bisogna scegliere facolta’ universitarie nel Sud Italia, solitamente meno ambite: Catania e Palermo sono le citta’ che occupano il fondo della classifica, rispettivamente con 200 e 180 euro al mese per una stanza.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *