Tenta di uccidere padre e fratello, arrestato

Tenta di uccidere padre e fratello, arrestato

235 views
0
SHARE
Il coltello usato per il duplice tentato omicidio da Sebastianmo Maggiore

Un uomo di 41 anni  è stato arrestato dai carabinieri di Palagonia per tentato omicidio. E’ accusato di avere accoltellato il padre e il fratello, sorpresi mentre erano al bar nella piazza centrale (piazza Del Popolo) del paese.

Dopo un breve conciliabolo per questioni familiari, ha iniziato a minacciare il genitore. Passato il momento di rabbia, Sebastiano Maggiore si è allontanato ma, dopo aver percorso una cinquantina di metri, è  ritornato sui suoi passi e ha estratto un coltello dalla tasca iniziando a colpire all’addome il genitore. Il fratello, per difenderlo, ha colpito con una sedia del bar l’aggressore che gli ha sferrato alcuni fendenti all’addome.

I presenti hanno chiamato il 112. Sul posto, oltre all’ambulanza del 118, allertata dall’addetto della centrale operativa, due pattuglie della locale Stazione che hanno inseguito e ammanettato l’uomo. Il padre di 62enne, trasportato all’ospedale di Militello in Val di Catania, è stato operato d’urgenza ed è tuttora ricoverato in prognosi riservata. Il fratello, 25enne, è stato condotto in elicottero al Cannizzaro di Catania: anch’egli sottoposto ad intervento chirurgico all’addome, è ricoverato in prognosi riservata.

L’arrestato, dopo aver ricevuto brevi cure per delle ferite al volto, è stato rinchiuso nel carcere di Caltagirone.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *