Sambuca Sicilia, Borgo piu’ bello d’Italia si mette in mostra

Sambuca Sicilia, Borgo piu’ bello d’Italia si mette in mostra

0
SHARE

- Dopo avere festeggiato ad agosto il titolo di Borgo piu’ bello d’Italia Sambuca di Sicilia si avvia a concludere la stagione estiva, che ha registrato un boom turistico senza precedenti, con una serie di iniziative promosse dall’amministrazione comunale denominate “Settembre nel Borgo” che spaziano dalla degustazione di prodotti tipici del territorio alla buona musica.

Si comincia Sabato 17 settembre con la Sagra della Minna di virgini, il dolce tipico di Sambuca che di recente e’ stato inserito dal ministero delle Politiche Agricole nell’elenco nazionale dei Prodotti agroalimentari tradizionali (Pat).

Composta da pasta frolla, crema di latte, zuccata, gocce di cioccolato e cannella e ornato con una pioggia di diavolina, la ricetta della Minna di virgini risale al 1725 e fu ideata da suor Virginia Casale di Rocca Menna in occasione del matrimonio del marchese don Pietro Beccadelli con donna Marianna Gravina. Il nome del dolce deriva dalla somiglianza con il seno di una vergine, anche se le suore di clausura sostenevano che la forma doveva invece richiamare le dolci colline che circondano Sambuca. Dalle ore 20 sara’ possibile degustare il dolce negli stand allestiti da bar e pasticcerie lungo il Corso principale del paese. Alle 21 si svolgera’ uno show con la comicita’ di Mary Cipolla e Giovanni Cangialosi.

Alle 22 sul palco di Piazza Vittoria si esibira’ la cantante jazz Anna Bonomolo accompagnato da Diego Spitaleri per il primo appuntamento con il Sambuca Music Live che proseguira’ mercoledi’ 21 settembre con il concerto di Ricky Portera e venerdi’ 23 settembre con la band I Kalvi. Dal 21 al 24 settembre si svolgera’ anche la Fiera di Sambuca che avra’ come momento clou la degustazione di prodotti biologici in piazza Vittoria. La Biofiera e il concorso Azienda bio 2016 si svolgeranno alla presenza di tutti i Sindaci dei comuni che aderiscono al biodistretto Borghi Sicani e delle aziende che ne fanno parte. “Nel corso della manifestazione – spiegano il sindaco Leo Ciaccio e l’assessore alle attivita’ produttive Giuseppe Oddo – saranno rese note le linee strategiche del biodistretto come la condivisione del terreno Ogm free, le biomense e tutte le altre iniziative messe in cantiere dopo il riconoscimento di ‘Borgo dei borghi 2016′ per coniugare turismo e agricoltura valorizzando il nostro territorio”

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY