Apertura

Sciacca, atti sessuali con minori, processo d’appello a ex sacerdote

Si è svolta, ieri, una udienza del processo d’appello inerente la vicenda dell’ex parroco della parrocchia della Basilica di Sciacca, Davide Mordino, accusato, e condannato in primo grado, per l’accusa di aver compiuto atti sessuali con minori. L’ex parroco in primo grado ha subito una condanna a 9 anni e 8 mesi. Ieri sono ascoltate le parti civili e nella prossima udienza sarà la volta della difesa che mira a risentire in aula alcuni testimoni. Il sostituto procuratore Costanzo nel corso di una udienza tenutasi a giugno ha chiesto la conferma della sentenza di primo grado nei confronti dell’ex sacerdote che è stato condannato anche a risarcire 12 mila euro a due dei tre minori che all’epoca del primo processo si costituirono parte civile.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top