Licata, “Terrorizzavano i vicini”: due fratelli allontanati dal condominio

Licata, “Terrorizzavano i vicini”: due fratelli allontanati dal condominio

0
SHARE

Sono accusati di aver terrorizzato i vicini di casa, nello specifico di danneggiamento aggravato e violazione di domiciliario di due licatesi, i fratelli Marco e Michele Cavaleri, nei confronti dei quali il gup del Tribunale di Agrigento ha disposto il divieto di dimora. I due sarebbero, secondo le accuse, responsabili anche degli incendi di due auto e di aver minacciato i vicini di casa, una coppia di coniugi licatesi e i loro due figli.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *