Canicattì, niente più vendita di bevande in bottiglia: divieto del sindaco

Redazione

Canicattì

Canicattì, niente più vendita di bevande in bottiglia: divieto del sindaco

di Redazione
Pubblicato il Set 30, 2016
Canicattì, niente più vendita di bevande in bottiglia: divieto del sindaco

Il sindaco di Canicattì, Ettore Di Ventura, ha emanato un’ordinanza sindacale per la salvaguardia dell’incolumità pubblica con la quale si fa divieto ai locali pubblici di vendere bevande in bottiglie di vetro in diverse zone della cittadina agrigentina. In
particolare è vietato: “il consumo sul posto di alimenti e
bevande in contenitori o bottiglie di vetro; per gli esercenti
pubblici, commerciali o artigianali, situati o nelle
adiacenze, la vendita per asporto di alimenti e bevande
in contenitori o bottiglie di vetro destinate al consumo
sul posto, gli stessi devono essere serviti in contenitori e
bicchieri di plastica; l’acquisto negli esercizi commerciali-
artigianali presenti in zona o nelle immediate vicinanze,
di alimenti e bevande in contenitori o bottiglie di
vetro destinate al consumo sul posto”.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361