Agrigento

Agrigento, marijuana e cocaina: condannato titolare di un autolavaggio

Il gup del Tribunale di Agrigento, Stefano Zammuto, ha condannato il 29enne Giuseppe Messina, titolare di un autolavaggio a Monserrato, a 2 anni e 4 mesi di carcere per l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fin idi spaccio e assolto lo stesso dall’ipotesi di reato di detenzione di arma e munizoni. Messina fu arrestato nello scorso febbraio in quanto, in un capannonne nella sua disponibilità, furono rinvenuti 3 chili di marijuana, 50 grammi di cocaina, 2 bilancini. Nello stesso blitz  furono rinvenuto anche una pistola con matricola abrasa e diverse cartucce di vario calibro.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Most Popular

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top