Apertura

Incidente nell’agrigentino, operaio morto: due rinvii a giudizio

di Redazione
Pubblicato il Ott 7, 2016
Incidente nell’agrigentino, operaio morto: due rinvii a giudizio

Ignazio Gioachino Imbruglia, 52 anni, e Tommaso Alberto Imbruglia, 48 anni, sono stati rinviati a giudizio dal Gip del Tribunale di Agrigento, Alezzandra Vella. I due, responsabili di una ditta che produce caminetti, sono stati rinviati per omicidio colposo e violazione del testo unico in materia di sicurezza sul lavoro. La vicenda riguarda la morte di un operaio Antonio Lo Coco, 40 anni, di Campobello di Licata, sposato e padre di figli, che morì a seguito di una caduta dalla parte alta di un capannone e dopo un volo di circa 5 metri. L’uomo nella caduta ha sbattuto la testa ed perso la vita sul colpo.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361