Porto Empedocle

Porto Empedocle, “pizzicati” con motorino rubato: arrestati due giovani

di Redazione
Pubblicato il Ott 8, 2016
Porto Empedocle, “pizzicati” con motorino rubato: arrestati due giovani

Due giovani sono stati arrestati dala polizia perchè sorpresi a rubare un  Piaggio Liberty 50 di cilindrata, nel quartiere di Piano Lanterna. Si tratta dei diciannovenni Calogero Federico Mallia e  Angelo Remiggi.  I due sono stati colti nella flagranza di reato nel quartiere di Piano Lanterna e hanno cercato di giustificarsi, inizialmente, dicendo che stavano spingendo il ciclomotore perchè guasto. Il ciclomotore, in realtà, era stato rubato ad una agrigentina a cui i poliziotti hanno restuito il mezzo. Trovati anche oggetti atti allo scasso. I due giovani sono stati posti agli arresti domiciliari.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361