Rapine nell’agrigentino: chiesto giudizio immediato per 6 persone

Redazione

Giudiziaria

Rapine nell’agrigentino: chiesto giudizio immediato per 6 persone

di Redazione
Pubblicato il Ott 11, 2016
Rapine nell’agrigentino: chiesto giudizio immediato per 6 persone

Richiesta di giudizio immediato, da parte dell’accusa, per  6 persone. Si tratta di 4 soggetti di palermo e 2 di Ribera,  coinvolti nell’operazione Ulisse ed arrestati nello scorso mese di agosto. Nello specifico i coinvoltii sono:  Giuseppe Cusimano, di 43 anni, Salvatore Bruno, di 27; Mariano Ficarra e Vincenzo Adelfio, di 25, tutti palermitani e i riberesi, presunti basisti di una rapina  nella locale agenzia della Banca Popolare Sant’Angelo,Giuseppe Triassi, di 24 anni, che si trova in carcere, e Daniele Centurione, di 28, ai domiciliari. La decisione del Gup nei prossimi giorni.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361