Caltanissetta

Caltanissetta, calunnia: Denis Sottile assolto perchè “il fatto non sussiste”

di Redazione
Pubblicato il Ott 12, 2016
Caltanissetta, calunnia: Denis Sottile assolto perchè “il fatto non sussiste”

E’ questa la conclusione alla quale è giunta la Corte d’Appello  di Caltanissetta, presieduta dal Dott. Salvatore Cardinale,  che ha assolto dall’accusa di calunnia Denis Sottile, difeso dall’ avv. Vanessa Di Gloria.

Sottile era stato accusato del reato di calunnia, per aver presentato una denuncia contro ignoti, che porto all’iscrizione nel registro degli indagati di una persona. Dopo l’archiviazione del procedimento la persona coinvolta contestò il reato di calunnia nei confronti di Sottile che fu condannato in primo grado dal Giudice monocratico e che, ieri 11 ottobre, è stato definitivamente assolto dalla Corte d’Appello perchè  “il fatto non sussite”.   


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361