Abusivismo Licata, Crocetta: “Regione non può fermare demolizioni”

Redazione

IN EVIDENZA

Abusivismo Licata, Crocetta: “Regione non può fermare demolizioni”

di Redazione
Pubblicato il Ott 15, 2016
Abusivismo Licata, Crocetta: “Regione non può fermare demolizioni”

“La Regione non ha alcun potere per fermare le demolizioni delle case abusive”.

Così su facebook il presidente della Regione siciliana, Rosario Crocetta, che si è recato oggi a Licata, nell’agrigentino, dopo che il primo cittadino, Angelo Cambiano, ha denunciato di essere stato lasciato solo dallo Stato nella lotta all’abusivismo edilizio ed ha annunciato che lunedì presenterà le dimissioni se non riceverà segnali concreti. Ma il Governatore in visita al Comune non ha trovato il sindaco.

Cambiano non era presente, così come aveva reso noto ieri, perchè a Taormina per incontrare il ministro dell’Interno, Angelino Alfano.

“Siamo solidali con il sindaco – aggiunge Crocetta – e per venirgli incontro gli diciamo che se non se la sente di continuare con le demolizioni possiamo, tranquillamente, avocare a noi la questione, nominando un commissario che lo faccia al suo posto”.

 

 


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361