Agrigento, bruciato l’ingresso di una casa di un disoccupato

Redazione

Agrigento

Agrigento, bruciato l’ingresso di una casa di un disoccupato

di Redazione
Pubblicato il Ott 18, 2016
Agrigento, bruciato l’ingresso di una casa di un disoccupato

La porta-finestra di una abitazione al piano terra ubicata in cortile Valenza, in pieno centro storico, ad Agrigento, è andata in fiamme nella notte tra domenica e lunedì scorso. L’appartamento è in un uso ad un giovane disoccupato di 28 anni nativo della città dei Templi che sarebbe stato interrogato dagli investigatori. Sul posto sono giunti i Vigili del Fuoco allertati da una segnalazione giunta al centralino. Le fiamme hanno distrutto l’infisso e poi si sono propagate anche all’interno dell’abitazione danneggiando alcune suppellettili ma grazie all’intervento dei pompieri sono state spente prima che potessero fare danni maggiori. Nessuna ipotesi esclusa, nemmeno quella del dolo. Massimo riserbo sulle indagini condotte dai carabinieri.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361