Ultime Notizie

Ricettazione e detenzioni armi, assolto carabiniere

Giuseppe La Mastra, ex comandante della stazione dei carabinieri di Catenanuova e’ stato assolto perche’ il fatto non sussiste, dall’accusa di ricettazione e detenzione illegale di armi, munizioni e droga, nonche’ di essere sospettato di avere legami con una cosca mafiosa. Stamani, infatti, il tribunale di ENNA, accogliendo le conclusioni del Pm, Francesco Rio, e di Giuseppe Lipera, difensore dell’imputato, ha assolto con formula piena per tutti i capi di imputazione La Mastra, oggi in servizio presso la stazione dei carabinieri di Ramacca, perche’ i fatti non sussistono. Il sottufficiale dell’arma, nel maggio del 2012, venne arrestato dai suoi stessi colleghi del nucleo operativo di ENNA, prima recluso nel carcere militare di Santa Maria Capua Vetere e poi posto agli arresti domiciliari. Dopo quattro anni e mezzo, a conclusione di un pubblico dibattimento dove sono stati esaminati vari testimoni e prove dell’accusa e della difesa, e’ arrivata l’assoluzione del carabiniere.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top