Lampedusa, “incarico illegittimo”: ex sindaco De Rubeis dovrà restituire 24 mila euro

Lampedusa, “incarico illegittimo”: ex sindaco De Rubeis dovrà restituire 24 mila euro

Condividi

L’ex sindaco di Lampedusa, Bernardino De Rubeis, è stato condannato a restituire al Comune isolano la somma di 24 mila euro. Secondo la Sezione giurisdizionale della Corte dei Conti l’incarico di responsabile dello Sportello unico per le attività produttive affidato a De Rubeis nel 2010 è illegittimo. Secondo la Corte dei Conti: “non può non ravvisarsi una ipotesi di danno erariale derivante dall’illegittimo conferimento di un incarico di collaborazione professionale ad alto contenuto di professionalità al di fuori dei presupposti di legge”.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *