Politica

Sesso con una bimba, sacerdote incastrato da disegni della vittima

Gli abusi e le violenze sessuali sono andati avanti per mesi. In Brasile il 54enne padre Joao da Silva è rimasto a lungo impunito perché la bambina di appena cinque anni, che quotidianamente stuprava, si era chiusa in se stessa e non aveva il coraggio di raccontare quell’orrore nemmeno ai genitori.

Fortunatamente la piccola, rinchiusa nel suo dolore, ha affidato alle matite l’urlo di paura che non le usciva dalla bocca. I suoi disegni, che raffiguravano il prete addosso a lei, sono infatti stati fondamentali per incastrare lo stupratore.

“La bambina ha disegnato padre Joao da Silva sopra di lei – hanno raccontato gli inquirenti – il pene eretto, pronto a ferirla in maniera indelebile, permanente, per tutta la vita”. La scoperta, come riporta oggi il Messaggero, è stata fatta per caso dai genitori della bambina trovando i sei disegni nascosti in un libro.

Tratto da il giornale.it

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Most Popular

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top