In auto con cinque chili pasta cocaina, due arresti

In auto con cinque chili pasta cocaina, due arresti

Condividi
La droga sequestrata ai due siciliani

La Polizia ha arrestato a Villa San Giovanni due persone, Alfonso Vella, 54 anni, di Castelvetrano, ed Antonino Cardella, di 57, di Palermo, con l’accusa di detenzione illecita di sostanze stupefacenti. I due arresti scaturiscono da una perquisizione effettuata dal personale del Commissariato villese nell’automobile su cui viaggiavano Vella e Cardella all’interno della quale, nascosti sotto un sedile, sono stati trovati cinque chilogrammi di pasta di cocaina di elevata purezza, prodotta dalla macerazione delle foglie della pianta di coca, divisa in 5 involucri in cellophane trasparente che, una volta raffinata chimicamente, avrebbe prodotto circa 25 chili di polvere di cocaina, per un valore di mercato di oltre 500mila euro.

Gli arresti di Vella e Cardella sono stati convalidati: il primo è finito in carcere, il secondo ai domiciliari.

Gli agenti del Commissariato di Castelvetrano, su segnalazione dei loro colleghi di Villa San Giovanni, hanno poi trovato a loro volta nell’abitazione di Alfonso Vella un laboratorio attrezzato per la raffinazione della pasta di coca risultato nella disponibilità del figlio Giuseppe, di 23 anni, che è stato arrestato anche lui con l’accusa di produzione a fine di spaccio.

 

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *