Apertura

Mafia, revocata libertà vigilata a imprenditore di Favara

Niente più libertà vigilata per l’imprenditore di Favara Gregorio Lombardo. A deciderlo il giudice di sorveglianza che non lo ritiene più socialmente pericoloso. Lombardo, titolare di una impresa edile, ha scontato una pena per associazione mafiosa dopo che fu arrestato nel 2005 con l’accusa di far parte di Cosa nostra. Il favarese fu condannato a 8 anni di carcere. Tornato libero, dopo un periodo di sorveglianza speciale, a Lombardo fu applicata la misura della libertà vigilata, ora revocata. Per il giudice Lombardo ha tenuto una condotta regolare.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Most Popular

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top