Giro di droga tra Agrigento e Aragona: 9 persone indagate per hashish...

Giro di droga tra Agrigento e Aragona: 9 persone indagate per hashish e marijuana

Condividi

Si svolgerà il prossimo 12 gennaio 2017, davanti al Gup di Agrigento, Francesco Provenzano, l’udienza preliminare relativa all’inchiesta di un presunto giro droga tra Agrigento e Aragona che ha visto la richiesta di rinvio a giudizio della Procura della Repubblica nei confronti di 9 indagati. Nello specifico: i fratelli Gaetano Faija e Umbero Faija, rispettivamente di 25 e 23 anni, di Aragona; Raimondo Sorce, 20 anni di Favara; Alfonso Zammuto, residente ad Aragona, ma nato in Belgio; Salvatore Capraro, 27 anni, di Villaseta, Agrigento; Alessandro Bosco, favarese di 36 anni; Mario Attardo, 28 anni, di Aragona; Massimo Trupia, agrigentino di 43 anni; Salvatore Terrasi, aragonese di 37 anni. Ai nove indagati è stato già comunicato l’avviso di chiusura delle indagini. Il giro di droga, con compravendita di hashish e marijuana, sarebbe stato scoperto con indagini tradizionali, intercettazioni e pedinamenti. Alcuni episodi si sarebbero verificati ad Agrigento e altri ad Aragona. Nessuno degli indagati a subito arresti o altri provvedimenti perchè il Gup non ha ritenuto che vi fossero le condizioni per l’applicazione di eventuali misure. L’inchiesta risale al 2012.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *