Mafia, “Nuova Cupola”, prorogato carcere duro per boss Ribisi e Tarallo

Mafia, “Nuova Cupola”, prorogato carcere duro per boss Ribisi e Tarallo

Condividi

Il ministro di Grazia e Giustizia, Andrea Orlando, ha disposto la proroga del carcere duro (41 bis) per Francesco Ribisi, 34 anni, di Palma di Montechiaro, e Giovanni Tarallo, 31 anni, di Santa Elisabetta. I due sono ritenuti dalle forze di polizia personaggi di spicco della consorteria mafiosa agrigentina e sono finiti in carcere dopo l’operazione antimafia denominata “Nuova Cupola” del giugno del 2012. Contro la decisione del Guardasigilli ricorreranno i difensori dei due detenuti che si rivolgeranno al Tribunale del Riesame.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *