Arresto di Giuseppe Arnone, i legali si appellano al Tribunale del Riesame

Arresto di Giuseppe Arnone, i legali si appellano al Tribunale del Riesame

Condividi
Giuseppe Arnone quando era ai domiciliari in via Mazzini, da stasera sarà a Petrusa

I difensori di Giuseppe Arnone, arrestato lo scorso 12 novembre – gli avvocati Arnaldo Faro e Carmelita Danile – hanno presentato istanza al Tribunale del Riesame sull’applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari al tribunale della liberta’ di Palermo. Secondo le accuse mossegli Arnone avrebbe chiesto a Picone la somma di 50 mila euro “per non alzare clamore mediatico sulla pregressa vicenda giudiziaria – ha scritto, nei giorni scorsi, la Procura – che vede imputata Picone per irregolarita’ nei confronti di alcuni suoi clienti successivamente assistiti proprio da Arnone”. L’avvocato, denunciato dalla collega, e’ stato arrestato mentre Picone gli consegnava due assegni da 14 mila euro.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *