PRIMO PIANO

Fa prostituire la fidanzatina di 16 anni: “Tra i miei clienti anche un giudice”

Sviluppi, che se confermati, avrebbero del clamoroso. Nell’incidente probatorio avvenuto ieri, in una vicenda di  nella quale è coninvolto Dario Nicolicchia, in carcere con l’accusa di sfruttamento della prostituzione minorile, l’ex fidanzatina che all’inizio della vicenda aveva sedici anni, e’ stata sentita dal gip e ha ribadito in aula tutte le accuse nei confronti dell’ex, raccontando con dovizia di particolari la storia. La giovane che all’epoca dei fatti avevano tra i 15 e i 17 anni, ha raccontato che tra i suoi clienti vi era un giudice, sembra in pensione, che gli sarebbe stato presentato da un medico.

Figura centrale della squallida storia è Dario Nicolicchia, che, anche grazie a una pagina Facebook, reclutava i clienti, avvocati, commercianti imprenditori e anche poliziotti, tutti ora indagati. Tutte le volte in cui la ragazza manifestava l’intenzione di smettere, l’uomo riusciva convincerla a continuare l’attivita’, attraverso pressioni psicologiche, facendole credere di avere problemi economici e promettendole anche un viaggio all’estero. Nel frattempo, continuava a prendere appuntamenti con persone disposte a pagare diverse centinaia di euro per gli incontri, che spesso si consumavano anche all’interno degli studi professionali di alcuni clienti.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top