Apertura

Mafia, i clan di Sciacca, Menfi e Santa Margherita Belice “collegati” con Messina Denaro

In una lunga intervista rilasciata al quotidiano palermitano Giornale di Sicilia, in edicola questa mattina, il pm Salvatore Vella ha dichiarato che ci sarebbe una parte della provincia di Agrigento, per quanto riguarda Cosa nostra, che ha “più collegamenti con la mafia trapanese, che oggi è Matteo Messina Denaro, che con le restanti famiglie agrigentine”. Vella nello specifico parla di Sciacca, Menfi, Santa Margherita Belice. E proprio un collegamento tra la mafia di Santa Margherita Belice, nella persona di Leo Sutera, e Messina Denaro è testimoniato da un “pizzino”.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top