Apertura

Canicattì, aggredisce ex moglie in presenza dei tre figli: arrestato 30enne

La Polizia di Stato, nel corso di un servizio di controllo straordinario nel territorio di Canicattì, ha arrestato Vincenzo Curto, 30 anni, per aver violato gli obblighi a cui è sottoposto nei confronti dell’ex moglie, alla quale non si può avvicinare.

Nella circostanza il Vincenzo Curto, violando la misura cautelare imposta dal giudice, si recava a casa dell’ex moglie, anch’essa di anni 30, abitante in un appartamento a Canicattì, e con la forza tentava di entrare in casa abbattendo la porta con calci e pugni, in presenza dei tre figli minori di anni 8, 5 e mesi 10.

Prontamente gli Agenti operanti sono intervenuti riuscendo a bloccare il Curto ed arrestarlo per i reati di maltrattamenti in famiglia, danneggiamento aggravato, minacce gravi e lesioni personali nei confronti dell’ex moglie.

La donna durante l’aggressione rimaneva ferita ad entrambi i polsi e veniva accompagnata al Pronto Soccorso per le cure del caso.

il P.M. di turno, dr. Salvatore Vella, disponeva che il Vincenzo Curto venisse condotto alla Casa Circondariale di Agrigento a disposizione dell’A.G.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top