Agrigento

Agrigento, presentato “Lega dei Popoli – Noi con Salvini”: Pagano nominato coordinatore

Si è tenuto Sabato 7 alle ore 11, 00 presso ll Dioscuri Hotel di San Leone, la conferenza stampa di presentazione della Lega dei Popoli – Noi con Salvini del deputato nazionale Alessandro Pagano.

Il deputato nazionale è stato delegato da Salvini all’organizzazione del partito nella Sicilia Occidentale e ha ufficialmente costituito un nuovo gruppo che rappresenterà la Lega ad Agrigento, pur mantenendone temporaneamente il ruolo di commissario.

Pagano, ha spiegato il ruolo che la Lega, che fuori dai territori tradizionali intende assumere: “Ad oggi in tutto il territorio nazionale la Lega è  il primo partito del centro destra con 14,5% dei consensi, unico antagonista al Movimento 5 stelle nel rappresentare le istanze e gli interessi del popolo contro i poteri  bancari e finanziari e contro la dittatura della tecnocrazia della UE.”

Alessandro Pagano si è inoltre soffermato a spiegare ai tanti presenti, i principi su cui è basato l’attivismo  della Lega dei Popoli-Noi con Salvini,: “La difesa della dignità della Persona che va tutelata in ogni suo momento dal concepimento fino alla morte; la sacralità della famiglia oggi massacrata da politiche fiscali e sociali assurde; l’ uscita dall’Euro moneta sbagliata che ci ha impoveriti e il ritorno alla moneta “nazionale”  in modo da ridare potere di acquisto alle famiglie e alle imprese; la fine della persecuzione fiscale del popolo mediante la nascita di nuova politica fiscale che veda una unica aliquota al 20% che possa aiutare le imprese così da fare ripartire l’economia. Esempio questo di quello che ben 36 paesi nel mondo stanno già facendo con successo e che fra qualche giorno farà Trump in Usa. “
Il cambio della politica migratoria in modo che si tutelino gli intessi degli italiani andando ad aiutare solo chi scappa da guerre e che hanno diritto di essere tutelati, rimandando subito nei loro territori  i clandestini,  che costituiscono il 90%  di coloro che hanno occupato l’Italia e che oziano riversandosi nelle nostre città,  formando nuove criminalità organizzate e che in parte hanno progetti terroristici come dimostra il caso di Amri l’autore della strage di Berlino che aveva la base nell’hinterland milanese. Queste pseudo politiche migratorie stanno facendo arricchire le cooperative di accoglienza vicine al pd e a ncd a danno del contribuente italiano e ci costano la spaventosa cifra di 4,5 miliardi di euro all’anno, soldi sottratti ai poveri, oggi privati di ogni sostegno(4,5 milioni di italiani secondo le statistiche Istat).
Alessandro  Pagano ha chiamato a rappresentare il partito ad Agrigento, persone  della società civile che quotidianemente svolgono la loro attività come consulenti, avvocati, commercianti, imprenditori professionisti, studenti, tutte persone che hanno  dimostrato di avere successo, nei loro settori, personaggi di spessore e che, nel nuovo ruolo sociale vogliono contribuire a far risvegliare il popolo e farlo reagire rispetto alle volontà di quei poteri forti nazionali e internazionali che hanno deciso per sporchi interessi personali di uccidere la nostra economia, la nostra identità e  il nostro futuro.

“Grazie alla Lega e a Salvini riparte la speranza. – conclude Alessandro Pagano –  Tutto il popolo è chiamato. Stiamo preparando le classi dirigenti di chi ci deve rappresentare nei prossimi difficili anni. Nessuno si tiri indietro.”

Veronica Bongiorno. 

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top