Calcestruzzi Belice, rischiano licenziamento: 11 lavoratori dormono in azienda

Calcestruzzi Belice, rischiano licenziamento: 11 lavoratori dormono in azienda

230 views
0
SHARE

Monta la protesta dei dipendenti della Calcestruzzi Belice srl di Montevago, societa’ confiscata alla mafia e dichiarata fallita nei giorni scorsi dal tribunale di Sciacca per un debito di 30 mila euro. Il provvedimento ha bloccato l’attivita’ dell’impresa e causato il licenziamento degli 11 dipendenti. I dipendenti hanno deciso di dormire in azienda. “Non sono ancora arrivate le lettere di licenziamento. Mi auguro che questo sia un segnale positivo e che si attenda la decisione della Corte di Appello, il 2 febbraio, quando sarà esaminato il ricorso alla sentenza di fallimento”, ha dichiarato il dirigente provinciale della Cgil Fillea, Vito Baglio.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *