La mafia a Montallegro? “Vincenzo Marrella (cl. 55) al centro di tutto”

La mafia a Montallegro? “Vincenzo Marrella (cl. 55) al centro di tutto”

0
SHARE
Vincenzo Marrella (classe 55)

Il Tribunale del Riesame di Palermo ha ricostruito le vicende mafiose di Montallegro attraverso l’appello proposto dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Palermo in relazione alla posizione di Stefano Marrella, nato a Montallegro il 4 gennaio 1956, avverso l’ordinanza emessa il 27 novembre 2015, con la quale il Gip presso il Tribunale di Palermo ha rigettato la richiesta di applicazione della misura della custodia cautelare in carcere, a carico del suddetto indagato.

Marrella è il personaggio chiave dell’inchiesta. Le sue rivelazioni poi ritrattate, sono pietra miliare per la ricostruzione delle vicende mafiose agrigentine in connessione con i clan potenti di Corleone di Totò Riina e Bernardo Provenzano.

Pulsante-Acquista-Ora

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY